Seleziona una pagina

Risolversi a cominciare

Ritiro di Bioenergetica e Mindfulness, 22 – 25 Aprile 2017, Giaiette, con Nicoletta Cinotti

Info e iscrizioni

7 classi per 7 blocchi

Da martedì 9 maggio alle 18 a Chiavari con Nicoletta Cinotti

info e iscrizioni

Mettere le intenzioni

Gruppo terapeutico 27 – 28 Maggio, Giaiette, Genova

Info e iscrizioni

La rabbia e le illusioni

Anche se può sembrare strano spesso usiamo la rabbia per mantenere vive le nostre illusioni. Ogni volta che la realtà sta per parlarci, per rivelarci la natura della nostra illusione, sorge la rabbia, nel tentativo di zittire la realtà o nel tentativo di cambiarla. In...

leggi tutto

Il magico potere dell’approvazione

Siamo disponibili a molto per avere qualcosa di prezioso. A volte siamo disponibili a troppo. Succede con cose come il desiderio di essere approvati. Il desiderio di sentirsi non solo riconosciuti ma qualcosa in più: il magico potere dell'approvazione. Questa ricerca...

leggi tutto

È nato: Medito e sono felice!

Oggi esce "Medito e sono felice. Il manuale per iniziare la meditazione a scuola e in famiglia: per bambini più sereni, attenti e creativi. L'ha scritto Bernard  Baudouin e io sono molto contenta di aver fatto la prefazione dove racconto perché la meditazione aiuta...

leggi tutto

La rabbia e le illusioni

Anche se può sembrare strano spesso usiamo la rabbia per mantenere vive le nostre illusioni. Ogni volta che la realtà sta per parlarci, per rivelarci la natura della nostra illusione, sorge la rabbia, nel tentativo di zittire la realtà o nel tentativo di cambiarla. In...

leggi tutto

Il magico potere dell’approvazione

Siamo disponibili a molto per avere qualcosa di prezioso. A volte siamo disponibili a troppo. Succede con cose come il desiderio di essere approvati. Il desiderio di sentirsi non solo riconosciuti ma qualcosa in più: il magico potere dell'approvazione. Questa ricerca...

leggi tutto

Come nasce un pensiero

Non c’è nessuna verità in agguato, il pensiero si posa nei mondi sottili e fa nidi con le parole, vie piccole verso la vita con il silenzio. Ha molti animali per compagni, veloci e lenti, giganteschi e filiformi. Ha sotterranei portentosi e luce misurata. Un rettile...

leggi tutto

La pace delle cose selvatiche

La pace delle cose selvatiche Quando la disperazione del mondo mi cresce dentro e mi sveglio al minimo suono notturno temendo che cosa potrebbe essere la mia vita e la vita dei miei figli mi vado a sdraiare dove l'anitra si posa sull'acqua in tutta la sua bellezza e...

leggi tutto

Felicità raggiunta

Felicità raggiunta, si cammina per te sul fil di lama. Agli occhi sei barlume che vacilla, al piede, teso ghiaccio che s'incrina; e dunque non ti tocchi chi più t'ama. Se giungi sulle anime invase di tristezza e le schiari, il tuo mattino e' dolce e turbatore come i...

leggi tutto

Come nasce un pensiero

Non c’è nessuna verità in agguato, il pensiero si posa nei mondi sottili e fa nidi con le parole, vie piccole verso la vita con il silenzio. Ha molti animali per compagni, veloci e lenti, giganteschi e filiformi. Ha sotterranei portentosi e luce misurata. Un rettile...

leggi tutto

La pace delle cose selvatiche

La pace delle cose selvatiche Quando la disperazione del mondo mi cresce dentro e mi sveglio al minimo suono notturno temendo che cosa potrebbe essere la mia vita e la vita dei miei figli mi vado a sdraiare dove l'anitra si posa sull'acqua in tutta la sua bellezza e...

leggi tutto

Risolversi a cominciare: ritiro di primavera

Va bene così: meditazione live

Mindfulness in Famiglia: meditazione per bambini

Haiku:
Sulle ali delle anatre mandarino
la neve cade leggera:
che quiete!

 

Shiki

Il silenzio
penetra nella roccia
un canto di cicale.

 

Basho

Tenebra, il mare. Il
berciare delle anitre, in
bianchi barbagli.

 

Basho

Ombre d’alberi:
la mia ondeggia
nella luna invernale.

 

Shiki

Gli Ultimi Articoli della Newsletter

Verso una psicoterapia contemplativa

Sono psicoterapeuta da molto tempo e, come è logico che sia, nel tempo il mio modo di lavorare ... Leggi tutto..

Troppo intelligenti per essere felici

Abbiamo una straordinaria fiducia nell'importanza della stimolazione precoce. i nostri bambini ricevono giochi intelligenti fin dalla nascita. Cerchiamo ... Leggi tutto..

Una radicale accettazione ovvero come smettere di sabotarsi

Cosa succede quando sbagliamo? Oggi non ho portato con me il navigatore e, siccome avevo già fatto una ... Leggi tutto..

Verso una psicoterapia contemplativa

Sono psicoterapeuta da molto tempo e, come è logico che sia, nel tempo il mio modo di lavorare ... Leggi tutto..

Troppo intelligenti per essere felici

Abbiamo una straordinaria fiducia nell'importanza della stimolazione precoce. i nostri bambini ricevono giochi intelligenti fin dalla nascita. Cerchiamo ... Leggi tutto..

Una radicale accettazione ovvero come smettere di sabotarsi

Cosa succede quando sbagliamo? Oggi non ho portato con me il navigatore e, siccome avevo già fatto una ... Leggi tutto..

Un ciliegio ha paura di fiorire?

Siamo da pochi giorni entrati nella primavera. Abbiamo già sentito l’allungarsi delle ore di sole, le prime fioriture, ... Leggi tutto..

Menu Video

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Seleziona lista (o più di una):

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 846 altri iscritti

Due parole sulla felicità

Non c’è niente di immorale o egoista nel nostro desiderio di felicità, come dice Lowen. Il problema è che non sappiamo dove cercare una felicità durevole e spesso la identifichiamo con l’avere certi risultati o alcune cose. Il nostro desiderio di felicità è ciò che promuove la nostra crescita e il nostro cambiamento. Trovare un modo per sostenere questo desiderio significa realizzare la nostra vita. Significa dare un senso a ciò che proviamo quotidianamente, momento per momento. Significa tornare al corpo, là dove siamo nati. La bioenergetica e la mindfulness sono la strada che io percorro. Forse possono essere anche la vostra.
"Nicoletta Cinotti"
Share This