Seleziona una pagina

Meditazione e scrittura

Una pratica gratuita a Chiavari e a Genova

Un percorso terapeutico verso l'accettazione radicale

Genova 3 dicembre 2017 Primo incontro “Imparare a lasciar andare”

Fatti vivo

Un reading di poesia con Chandra Livia Candiani in dialogo con Nicoletta Cinotti

26 Gennaio ore 20.30 Genova, Via Frugoni 15/2

Serata di presentazione protocollo MBSR

Serata di presentazione Genova lunedì 22 Gennaio 2018 ore 20

 

 

Il protocollo MBSR: winter edition

Il protocollo MBSR inizierà lunedì 29 Gennaio 2018 alle 19.30

Serata di presentazione del Protocollo MBCT di Chiavari

Una serata di presentazione dedicata al protocollo MBCT Chiavari Martedì 23 gennaio 2018 ore 20

Il protocollo MBCT a Chiavari: verso una psicoterapia contemplativa

Il Protocollo MBCT inizierà a Chiavari il 30 Gennaio 2018 alle 19.30 in Via Martiri della Liberazione 67!

Andare al cuore della relazione

Serata di presentazione del protocollo di Interpersonal Mindfulness Genova Mercoledì 24 Gennaio 2018 ore 20

 

Interpersonal Mindfulness: il cuore della mindfulness

Inizio protocollo di Mindfulness Interpersonale Genova 31 Gennaio 2018 ore 19.30

 

 

Seminario di aggiornamento clinico in bioenergetica

Un seminario di aggiornamento clinico sulla diagnosi in bioenergetica e l’impostazione del trattamento.

Parma, 20 – 21 Gennaio, Studio Grounding

Le delusioni sono sempre figlie delle illusioni

Quando succede qualcosa di importante dal punto di vista relazionale, quando abbiamo un conflitto, una tensione, diventa inevitabile domandarsi da quale punto partire per riportare la serenità. La nostra tendenza è, molto spesso, quella di partire dall'altro....

leggi tutto

Stop Rain in relazione

Nei protocolli MBSR usiamo spesso una pratica informale che si chiama STOP RAIN. Stop è un acronimo ( è in inglese e quindi le lettere non corrispondono all'italiano) che significa fermarsi, prendere un respiro, osservare e procedere dopo aver osservato cosa sta...

leggi tutto

Movimento e sentire in bioenergetica

Una sensazione è la percezione di un movimento nel corpo. Se nel corpo non si muove nulla, non c'è sensazione. Sperimentiamo le emozioni solo quando i movimenti corporei interni abbracciano la totalità del corpo. Un movimento limitato o vincolato manca di qualità...

leggi tutto

Le delusioni sono sempre figlie delle illusioni

Quando succede qualcosa di importante dal punto di vista relazionale, quando abbiamo un conflitto, una tensione, diventa inevitabile domandarsi da quale punto partire per riportare la serenità. La nostra tendenza è, molto spesso, quella di partire dall'altro....

leggi tutto

Stop Rain in relazione

Nei protocolli MBSR usiamo spesso una pratica informale che si chiama STOP RAIN. Stop è un acronimo ( è in inglese e quindi le lettere non corrispondono all'italiano) che significa fermarsi, prendere un respiro, osservare e procedere dopo aver osservato cosa sta...

leggi tutto

Soddisfazione

Il piacere che lo scrittore prova È il piacere dei saggi. Dal non essere nasce l’essere; dal silenzio, lo scrittore genera una canzone. In un metro di seta vi è lo spazio infinito; le parole sono un diluvio da un piccolo angolo del cuore. La rete delle immagini,...

leggi tutto

Scegliere le parole

Cominciamo a scegliere le parole Riordinando i pensieri e le idee. Ogni scelta è fatta con cura, dettata dal senso della misura. I pensieri oscuri vengono offerti Alla luce della ragione; gli echi ripercorsi sino alla fonte. È come seguire un ramo Per trovare la...

leggi tutto

L’avvento della scrittura

Quest'anno la pratica pre-natalizia sarà una pratica dedicata alla scrittura. Quella che facciamo rivolta a noi stessi - i Diari e le lettere alla fine del protocollo - e quella che facciamo rivolta agli altri. Così, nelle quattro settimane che precederanno la serata...

leggi tutto

Soddisfazione

Il piacere che lo scrittore prova È il piacere dei saggi. Dal non essere nasce l’essere; dal silenzio, lo scrittore genera una canzone. In un metro di seta vi è lo spazio infinito; le parole sono un diluvio da un piccolo angolo del cuore. La rete delle immagini,...

leggi tutto

Scegliere le parole

Cominciamo a scegliere le parole Riordinando i pensieri e le idee. Ogni scelta è fatta con cura, dettata dal senso della misura. I pensieri oscuri vengono offerti Alla luce della ragione; gli echi ripercorsi sino alla fonte. È come seguire un ramo Per trovare la...

leggi tutto

I Video

La meditazione del fiume

Ascoltare profondamente

Haiku:

Travasiamo  l’essenza delle parole

assaporandone la dolcezza.

Lu Ji

Parole chiare,

come uccelli abbattuti da frecce

scoccate da nuvole di passaggio.   Lu Ji

Placare le acque scure del cuore;

Cogliere dai pensieri profondi

il giusto nome delle cose.   Lu Ji

Piangiamo le foglie strappate dalle crudeli mani dell’autunno;

celebriamo ogni tenero germoglio di primavera

Lu Ji

Gli Ultimi Articoli della Newsletter

La depressione perfezionistica e il protocollo MBCT

Sono psicoterapeuta da molto tempo, e detto così potrebbe non sembrare una notizia entusiasmante. In realtà credo di ... Leggi tutto..

Non ci sono scene sbagliate: la scelta della tenerezza

Se dovessi dire qual è la difficoltà più frequente rispetto al lasciar andare direi che è la sensazione ... Leggi tutto..

Disporsi all’espressione

Ci sono delle cose che, una volta comprese, non le abbandoni più. Perché illuminano il percorso e anche ... Leggi tutto..

La depressione perfezionistica e il protocollo MBCT

Sono psicoterapeuta da molto tempo, e detto così potrebbe non sembrare una notizia entusiasmante. In realtà credo di ... Leggi tutto..

Non ci sono scene sbagliate: la scelta della tenerezza

Se dovessi dire qual è la difficoltà più frequente rispetto al lasciar andare direi che è la sensazione ... Leggi tutto..

Disporsi all’espressione

Ci sono delle cose che, una volta comprese, non le abbandoni più. Perché illuminano il percorso e anche ... Leggi tutto..

La spiritualità del corpo e l’accettazione radicale

Anche se può sembrare strano, il nostro corpo è spesso il luogo fisico verso il quale più frequentemente proviamo ... Leggi tutto..

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricordatevi di controllare la casella dello spam.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Due parole sulla felicità

Non c’è niente di immorale o egoista nel nostro desiderio di felicità, come dice Lowen. Il problema è che non sappiamo dove cercare una felicità durevole e spesso la identifichiamo con l’avere certi risultati o alcune cose. Il nostro desiderio di felicità è ciò che promuove la nostra crescita e il nostro cambiamento. Trovare un modo per sostenere questo desiderio significa realizzare la nostra vita. Significa dare un senso a ciò che proviamo quotidianamente, momento per momento. Significa tornare al corpo, là dove siamo nati. La bioenergetica e la mindfulness sono la strada che io percorro. Forse possono essere anche la vostra.
"Nicoletta Cinotti"