Seleziona una pagina

silvana 2013

La mia prima formazione come Psicoterapeuta Familiare si è svolta tra Napoli e Roma nelle scuole di orientamento sistemico fondate da Maurizio Andolfi e Luigi Cancrini, ed è proseguita con il training di formazione come conduttrice di gruppi e trainer di mediazione familiare sistemica. Ho scelto la terapia sistemico-familiare come area di formazione ancor prima di laurearmi in psicologia, affascinata dalla teoria dei sistemi e dagli studi di Bateson e del gruppo di Palo Alto. “La mappa non è il territorio”…e nel mio viaggiare nel mondo della psicoterapia mi sono avvicinata all’approccio psico-corporeo, e quindi alla Bioenergetica, prima come crescita personale ed in seguito professionale.

E’ stato un secondo amore.

Ho intrapreso e completato la formazione come Analista Bioenergetica presso la scuola di Genova della Siab (Società Italiana di Analisi Bioenergetica), e tutt’ora seguo il percorso di supervisione per conseguire il titolo di CBT (Certificated Bioenergetic Therapist).

Nel lavoro clinico e di formazione l’integrazione di Bioenergetica e Terapia sistemica rappresentano per me un’area di intervento unica nel suo genere, sia nell’approccio individuale che nel lavoro di coppia e familiare.

Le varie esperienze lavorative mi hanno vista impegnata nell’area della formazione presso la Scuola di Formazione Sistemica ITF di Napoli (fino al 2000), nelle tossicodipendenze, come responsabile dei percorsi di cura nella Comunità Saman di Napoli e Milano (2005), nell’area dei disturbi del comportamento alimentare, come terapeuta familiare ed individuale presso il Centro per la cura dei disturbi alimentari della Casa di Cura B. Palazzolo di Bergamo (dal 2004 a tutt’oggi). Nella cura dei disturbi alimentari sto sperimentando l’integrazione tra  Analisi bioenergetica e Mindfulness, secondo i nuovi programmi di intervento di gruppo mutuati dalla DBT di Marsha Linehan e dalla MB-Eating di Kristeller, J. e Baer R.  Sono attualmente docente per la SIAB nell’area della psicopatologia generale su   “Corpo e disturbi alimentari”. Ho maturato inoltre esperienza come formatrice e supervisore di gruppi di lavoro presso varie scuole e cooperative sociali della Campania, Lombardia e attualmente Liguria. La mia passione per le Arti Espressive mi ha inoltre consentito di integrare l’esperienza formativa come psicoterapeuta con le potenzialità dell’espressione artistica: canto, danza, meditazione, teatro….in una miscela che propongo nei percorsi di formazione e  crescita personale”.

Silvana Nozzolillo

Psicologa Psicoterapeuta Sistemico-Familiare

Analista Bioenergetica

Riceve a Genova e Bergamo

Tel. 3381761614

sil.nozzo@gmail.com

www.bioenergeticainrelazione.it

www.bioenergeticabergamo.com

Ha pubblicato con noi

La voce del corpo

Emozioni e relazioni: la coppia tra dipendenza e libertà

Il grounding di coppia

La terapia di coppia: due corpi…una relazione

Bioenergetica e disturbi del comportamento alimentare

L’intervento precoce con i genitori dei pazienti con disturbi alimentari

Emozioni e cibo

Preadolescenza e prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare: un corpo da scoprire

La vergogna nei disturbi del comportamento alimentare

Disturbi alimentari e senso di colpa

I disturbi del comportamento alimentare: la cura

Cosa vuol dire diventare autentici

 

Condividere questo articolo?