Il protocollo MBCT online

Dal 19 Gennaio 2022 con Nicoletta Cinotti

Serata di presentazione 13 Gennaio

Il programma di Mindful Self Compassion

Con Nicoletta Cinotti e Vittorio Arrigoni dal 20 Gennaio 2022

Pratica regalo

Una pratica gratuita il lunedì mattina

Il protocollo MBSR online

Dal 18 Gennaio 2022 con Nicoletta Cinotti

Serata di presentazione 13 Gennaio

Teacher Training in Mindful Parenting

Dal 3 al 8 Marzo 2022 con Susan Bögels

IF - Immaginare il futuro

Dall’11 al 13 Marzo 2022

Residenziale a Casa Cares

Ritiro di mindfulness "Reparenting ourselves"

Con Nicoletta Cinotti

dal 26 al 31 Agosto 2022

 

Meditazione e scrittura

Un corso registrato da fare quando vuoi tu

Meditazione e poesia

Un corso registrato da fare quando vuoi tu!

Dieci classi di yoga e bioenergetica

Un corso online da fare quando vuoi tu!

con Nicoletta Cinotti e Valeria Maggiali

Non c’è niente di immorale o egoista nel nostro desiderio di felicità, come dice Lowen.

Il problema è che non sappiamo dove cercare una felicità durevole e spesso la identifichiamo con l’avere certi risultati o alcune cose. Il nostro desiderio di felicità è ciò che promuove la nostra crescita e il nostro cambiamento. Trovare un modo per sostenere questo desiderio significa realizzare la nostra vita. Significa dare un senso a ciò che proviamo quotidianamente, momento per momento. Significa tornare al corpo, là dove siamo nati. La bioenergetica e la mindfulness sono la strada che io percorro. Forse possono essere anche la vostra. Nicoletta Cinotti

Dalla Newsletter: Gli Ultimi approfondimenti
L’amore è confusione

L’amore è confusione

La fine è nota: ti innamori oppure hai voglia di innamorarti per dare un po' d'ordine alla tua vita. Vuoi mettere la testa a posto, vuoi dare una svolta e bang...accade! Passato i primi cinque/dieci (minuti, ore, giorni, mesi, anni) di stabilità è tutto un gran...

leggi tutto
La storia del monaco che mi spiegò le intenzioni

La storia del monaco che mi spiegò le intenzioni

Nella pratica di mindfulness mettere le intenzioni è un atto d’inizio che dà direzione alla trasformazione. Per spiegarmi cosa vuol dire mettere le intenzioni un vecchio monaco mi chiese di camminare cambiando direzione ogni 10 passi e poi ogni 7 e poi ogni 5 e infine...

leggi tutto
Iniziare: il verbo della gioia o dell’ansia?

Iniziare: il verbo della gioia o dell’ansia?

Spesso, la prima cosa che pensiamo al risveglio è cosa faremo oggi. A volte questo ci suscita un sorriso, a volte una preoccupazione. Tanto più vero se, come oggi, siamo nel momento di inizio di un nuovo anno. Un anno in cui quello che avremmo voluto dichiarare finito...

leggi tutto

I prossimi corsi

Vedi Tutti gli Eventi »
La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!