accettare?Spesso ci troviamo a provare sentimenti ostili verso i nostri “difetti” o verso alcuni aspetti del nostro carattere che ci “creano problemi”. Raramente ci rendiamo conto che questo atto di ostilità che compiamo nei nostri confronti è la base dei nostri problemi perché nutre  la non accettazione.

Come se, non accettarsi, fosse qualcosa di davvero realizzabile. Come se fosse possibile licenziarsi da noi stessi.

Possiamo solo percorrere la strada del conflitto interno, continuo e tormentoso, oppure la strada della pacificazione.

E la strada della pacificazione passa, inevitabilmente, attraverso l’accettazione.

Resisti, e la marea ti trascinerà con sé.

Permetti, e la grazia ti porterà più in alto. Allow Danna Faulds

Pratica del giorno: Cullare il cuore

© Nicoletta Cinotti 2014 Mindfulness e bioenergetica

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!