Siamo abituati a pensare che il cambiamento possa avvenire solo se scaviamo nel nostro passato e nelle ragioni delle nostre azioni.

Questo cambiamento nutre una illusione: che si possa tornare indietro e prendere la strada giusta tornando al bivio in cui abbiamo sbagliato direzione.

Esiste poi un altro modo di cambiare che è aprire, sciogliere le difese e abitare il presente.

Perché ciò che mantiene attiva la nostra nevrosi sono le nostre difese che ci fanno rispondere sempre allo stesso modo, sempre fuori tempo.

Pratica del giorno: Addolcire, confortarsi, aprire

© Nicoletta Cinotti 2014          Rammendare strappi

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!