irene-kung-magnoliaUn albero rigoglioso può dare rifugio agli uccelli, fornire ombra ai passanti, bellezza al mondo.

Questo è vero anche per noi. Imparando a prenderci cura dei nostri bisogni non facciamo qualcosa solo personale ma apriamo un circolo virtuoso di cura, in cui, prima o poi, anche gli altri prenderanno rifugio.

Basta fare come gli alberi che offrono accoglienza sotto i loro rami.

Ascoltare profondamente, senza giudicare, offre la stessa protezione e ci aiuta a sviluppare nuove emozioni. Quelle emozioni che – senza la relazione con gli altri – rimangono chiuse nel cuore.

La tua chiara visione è qualcosa di assolutamente meraviglioso. Voglio riempirla con lo zoo del nuovo.

Silvia Plath

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!