Gli ultimi post

Più curiosità che speranza

Più curiosità che speranza

Non so se anche tu scrivevi una letterina di Natale. Io lo facevo a scuola ed era la scrittura più penosa dell'anno. Sapevo benissimo che se avessi scritto la verità non si sarebbe avverata e che, se avessi scritto delle bugie compiacenti, si sarebbero avverate ma...

leggi tutto
Il cuore in mezzo, disorientato

Il cuore in mezzo, disorientato

Capita spesso di accorgerci di fare qualcosa con il corpo e di avere la testa altrove. Un po' come se fossero parti staccate che seguono una direzione propria. Sappiamo tutti che questo agire con il pilota automatico raccoglie in sé vantaggi e svantaggi: il vantaggio...

leggi tutto
L’intimità con noi e l’ostinazione dell’amore

L’intimità con noi e l’ostinazione dell’amore

Per tantissimo tempo abbiamo guardato alle nostre parti dolenti come un medico guarda un paziente. Se è un buon medico con uno sguardo clinico e professionale, capace di individuare e curare il problema. Se è un medico distratto, con un po' di sottovalutazione, ma...

leggi tutto

Le poesie

Non è nemico il sonno

Non è nemico il sonno

Stanotte - il piccolo animale restando all'erta nel petto ha indietreggiato il sonno per tutte quante le ore. Non è nemico il sonno gli dicevo. Fallo entrare Ma no. Non s'accucciava. Come sfinire - questo m'insegnava. Ma io già lo sapevo. Poi - alba - stizzito sole....

leggi tutto
Che cos’è la poesia?

Che cos’è la poesia?

1. La poesia è una forma di pentimento. Tentiamo di farci il bene dopo che ci siamo fatti del male. 2.La poesia è il corpo che decide di parlare, è un’insurrezione della carne. 3.La poesia viene sempre da un confine, non è mai centrale. 4.La poesia è sguardo messo ad...

leggi tutto
Passioni

Passioni

Sono fatte di lacrime e sangue e d'altro ancora. il cuore batte a sinistra.   Umberto Saba

leggi tutto

Gli approfondimenti

Schiaffi e silenzio

Schiaffi e silenzio

Gli schiaffi fanno rumore. Anche molto rumore. Eppure chi viene picchiato entra, molto spesso, nel silenzio. Non lo dice, non lo racconta. Oppure non viene creduto. Malgrado sia chiaro a tutti che l'educazione autoritaria non serve e non insegna proprio nulla,...

leggi tutto
L’inversione a U: l’abbiamo mai fatta?

L’inversione a U: l’abbiamo mai fatta?

Dare è più importante che dire. È il momento dell’azione. Ma non serve girare l’ennesimo video emozionale pieno di buone intenzioni, se queste non diventano anche impegni precisi con la collettività. È il momento di prendere le distanze dalle furbizie manipolatorie...

leggi tutto
La tentazione della ripetizione

La tentazione della ripetizione

C'è, nella pratica di mindfulness, un apparente paradosso. Malgrado la pratica sia un invito a rimanere nel momento presente con la "nuda attenzione" succede spesso che emergano brandelli del nostro passato, emersi non si sa da dove e perché. Appaiono, in una sorta di...

leggi tutto