Gli ultimi post

La vastità ci appartiene

La vastità ci appartiene

Hai presente quando a scuola ti hanno spiegato le frazioni? Sono partiti dalla torta, divisa in fette. Il numero delle fette stava nella parte di sotto della frazione e quante fette hai avuto stava nel numero di sopra. Un ottimo modo per spiegare le frazioni ma il...

leggi tutto
Ti ho chiamato

Ti ho chiamato

In questi giorni ho seguito la vicenda di Christian Eriksen, il calciatore danese che ha avuto un arresto cardiaco durante la partita con la sua nazionale. Di tutte le cose che sono state fatte, dette, scritte mi hanno colpito soprattutto due. La prima è stata durante...

leggi tutto

Le poesie

La strada più lunga per tornare a casa

La strada più lunga per tornare a casa

Raccontiamo storie, costruiamo da frammenti della nostra vita mappe per guidarci gli uni verso gli altri. Facciamo collage di come avrebbe potuto essere se fosse stato come lo ricordiamo, forse come pensiamo che fosse, contando rendimenti decrescenti man mano che...

leggi tutto
La voce del mondo

La voce del mondo

Tenere tra le braccia la voce del mondo ospitare i suoni ammucchiati senza chiedere senso cullare lingue e pelli ossa di diverse misure parole fredde e calde urli e bisbigli una fioritura spinosa e corrodere le frontiere e farne uno strepito sorridente: sì, vieni, ben...

leggi tutto

Gli approfondimenti

Il tasto sbagliato

Il tasto sbagliato

A casa di un'amica c'è un vecchio pianoforte. Credo fosse dei suoi genitori che l'avevano a loro volta ereditato da qualcuno degli antenati. Traslocare il pianoforte è faccenda complessa e così quel pianoforte è diventato un pezzo stabile della casa: cambiano gli...

leggi tutto
La cura più grande

La cura più grande

La prima cosa che mi ha spinto ad occuparmi della cura, di quello che io chiamo reparenting, nasce dall'ultimo discorso del Buddha, quello in cui il Buddha, rispondendo ai suoi discepoli rispetto a quella che secondo lui era la pratica più importante per la crescita...

leggi tutto
La libertà dall’ansia o la libertà nell’ansia?

La libertà dall’ansia o la libertà nell’ansia?

Una cosa è certa: nessuno ama l'ansia e tutti siamo ben consapevoli del suo impatto sulla qualità della nostra vita e di come sarebbe bello se servisse solo per accendere i motori, lasciandoci poi liberi di muoversi senza troppa agitazione. Perché l'ansia è anche...

leggi tutto
La funzione di copia è disattivata