Testamento

Testamento

Lascio ai miei amici un azzurro ceruleo per volare in alto un blu cobalto per la felicità un azzurro oltremare per stimolare lo spirito un vermiglio per fare circolare il sangue allegramente un verde muschio per calmare l’inquietudine un giallo oro: ricchezza un...
La goccia che combatte nel mare

La goccia che combatte nel mare

La goccia che combatte nel Mare – Perde l’orientamento Come Io, in Te – Sa di essere una piccola Offerta – Sebbene piccola, sospira, se il tutto, è tutto, Come più grande – essere? L’Oceano, sorride alla sua presunzione – Ma...
Supplica a mia madre

Supplica a mia madre

È difficile dire con parole di figlio ciò a cui nel cuore ben poco assomiglio. Tu sei la sola al mondo che sa, del mio cuore, ciò che è stato sempre, prima d’ogni altro amore. Per questo devo dirti ciò ch’è orrendo conoscere: è dentro la tua grazia che nasce la mia...
Lettere:1

Lettere:1

Ti avrei scritto molto tempo fa ma prima ho atteso di essere fuori dalla solitudine ovvero fuori da quella contrada dove gli alberi stanno in posizione orante, in sé stessi inginocchiati, e i fiumi scorrono in sé stessi, essendo a un tempo corpo e anima, impossibili...
L’albatro

L’albatro

L’albatro vive solamente ai confini della terra. l’ho saputo da un vecchio marinaio Tuffa le sue grandi ali nella schiuma del mare e scivola sulle onde senza mai attraversarle. Discende e risale con mare. Tace quando il tempo è bello, ma grida durante la...