Ciao

ti racconto chi sono e perchè la bellezza della parole fa parte della mia vita. Sono una giornalista, attualmente alla struttura periodici del Sole24Ore: i mensili IL, 24Hours e How to Spend it, realizzato in partnership con il Financial Times. Studio il silenzio come strumento di comunicazione dal 1988, con attività di ricerca e didattica. Sull’argomento ho scritto molto: libri, articoli, saggi. Fra gli altri: Pause, Il paradosso del silenzio, L’intercapedine silenziosa: tacere tra parentesi, Riscoprire il silenzio, Pinter e il teatro del silenzioIl silenzio nella tecnica retorica,  Le funzioni comunicative del silenzio. Alla fine, otto anni fa, ho fondato con Duccio Demetrio l’Accademia del silenzio, scuola di pedagogia e comunicazione del silenzio.

A “La bellezza delle parole” presenterò una riflessione sul silenzio la mattina e un laboratorio pratico nel pomeriggio. Ti offro un’anteprima del mio discorso della mattina.

Le parole nascono dal silenzio
A volte si può dire di più e meglio, tacendo. Porre l’ accento sul silenzio non significa svalutare il linguaggio, al contrario, ampliarlo di contenuti, di coloritura emotiva e affettiva, oltre che di profondità ed echi d’altrove. Tacere come scelta è un atto linguistico. Il silenzio è la sorgente di ogni parola, il suo fondo tridimensionale, da cui emerge con intensità di senso e forza comunicativa, differenziandosi dal bla bla appiattito, ripetitivo e impersonale.
Includendo la consapevolezza del suo opposto, ogni discorso è anche la sua ombra. Quando si rompe il silenzio, ciò che si sceglie di dire mette a tacere tutto ciò che si sceglie di non dire. E’ una responsabilità enorme, come smisurato è quel che ci si lascia, come potenzialità inespressa, alle spalle. Per questo àncorare la parola al silenzio è un antidoto alla parola inutile, irresponsabile e impersonale. “La parola autentica”, scrive Heidegger, “può scaturire solo dal silenzio”.

Vuoi partecipare?

Per partecipare devi iscriverti su Eventbrite. Fino al 10 Ottobre potrai usufruire di una riduzione di prezzo del 22%. E avrai un altro vantaggio: riceverai la Newsletter settimanale “La bellezza delle parole”, con riflessioni e contributi miei e degli altri relatori. Vuoi scaricare il programma? Eccolo qui!

Io ti aspetto!

Nicoletta Polla Mattiot

© www.nicolettacinotti.net La bellezza delle parole.

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!