Cosa vuol dire portare grazia nelle relazioni? Ovvero due idee per arrivare a San Valentino

Ci avviciniamo a San Valentino e mi sembra una buona idea entrare per qualche giorno nel tema delle relazioni, perchè anche le nostre relazioni hanno bisogno di grazia e non di perfezione. Così ho scelto questa citazione per la nostra rubrica settimanale “Addomesticare pensieri selvatici”: arriveremo a San Valentino pieni di idee!

“Incontri qualcuno grazie all’alchimia dell’attrazione. È una dolce inferenza ed è sempre una sorpresa. Ti senti aperto alle possibilità, alla speranza, sollevato dalle faccende terrene e portato in un mondo di emozioni e incanti. L’amore ti afferra e ti senti invincibile. Adori la sensazione e vuoi tenertela stretta. Hai anche paura: più ti leghi, più hai da perdere.

Perciò cominci a rendere l’amore più sicuro: cerchi di fissarlo, di renderlo affidabile. Prendi i primi impegni e rinunci allegramente a un po’ di libertà in cambio di un po’ di stabilità. Crei meccanismi di conforto: abitudini, rituali, nomignoli, che portano l’agognata sicurezza. Ma l’eccitazione era legata ad una certa misura di insicurezza. L’euforia derivava dall’incertezza e ora, nel tentativo di imbrigliarla, finisci per prosciugare la vitalità del rapporto. Ti piace la comodità ma deplori il fatto di sentirti costretto. Ti manca la spontaneità. Nel tentativo di controllare i rischi della passione l’hai esclusa dalla tua vita. La noia coniugale (che colpisce i rapporti e non si limita a chi è sposato n.d.c) è arrivata.

Nel promettere sollievo dalla solitudine l’amore acuisce anche la nostra dipendenza da una persona. È intrinsecamente vulnerabile. Tendiamo a sedare le nostre ansie con il controllo. Ci sentiamo più al sicuro se possiamo ridurre le distanze, aumentare le certezze, minimizzare le minacce e contenere l’ignoto.

Eppure alcuni si difendono dall’incertezza dell’amore con tanto zelo da privarsi della sua ricchezza. Esther Perel

© www.nicolettacinotti.net Rubrica “Addomesticare pensieri selvatici”

A scuola di grazia e non di perfezione: Ritiro di primavera 2 – 4 Marzo 2018

Foto di © Pier/ off

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!