Nella nostra vita cerchiamo spazio in molti modi diversi: lo facciamo camminando o nuotando all’aria aperta. Lo facciamo aprendo il respiro o svuotando degli armadi troppo pieni.

Questa ricerca di spazio nasce dalla necessità di sperimentare il senso di calma che l’apertura porta con sé. Più è grande lo spazio, meno forti sono le onde che lo attraversano, meno salato il sapore della vita.

vuoto

 

Sviluppare e far crescere questa calma spaziosità è anche una azione interiore, oltre che esteriore. E’ la consapevolezza che apre la nostra percezione al senso di spaziosità. Più siamo veloci e inconsapevoli, più ci sentiamo soffocare.

Oggi diamo spazio alla consapevolezza del corpo e del respiro.

error: Contenuto protetto!

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!