A volte ci sforziamo perché,  distrattamente, non vediamo le cose buone che già facciamo. Tendiamo così a focalizzarci su ciò che manca, su ciò che non abbiamo ancora fatto, su quello che non abbiamo ancora ottenuto, anziché su tutto il buono che abbiamo già prodotto, vissuto, sperimentato. Su tutto il buono che proprio qui e proprio ora, c’è già. Oggi non distraiamoci con ciò che manca. Rimaniamo su ciò che c’è già, per gustarlo fino in fondo…

gradients of green leavesHo bisogno di poesia,

questa magia che brucia la pesantezza delle parole, che risveglia le emozioni e dà colori nuovi

Alda Merini

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!