È esagerato sperare in una vita senza dolore,
è sbagliato aspettarsi una vita senza dolore,
perché il dolore è la difesa del nostro corpo.

Per quanto poco ci piaccia,
e il dolore non piace a nessuno,
il dolore è importante,

e per il dolore dovremmo sentirci grati!

Altrimenti come faremmo a sapere di dover
allontanare la mano dal fuoco?
Il dito dalla lama? Il piede dalla spina?

Dunque il dolore è importante,

e per il dolore dovremmo sentirci grati!
Eppure c’è un genere di dolore
che non ha scopo alcuno,

è il dolore cronico,

è la squadra scelta del dolore
che non serve alla difesa.
Serve all’attacco. Un attaccante dall’interno

un distruttore della felicità personale
un aggressivo assalitore della capacità personale
un instancabile invasore della pace personale

e un disturbo continuo alla vita!

Per la mente, il dolore cronico
è l’ostacolo più alto da saltare.
A volte saltarlo è quasi impossibile,

eppure dobbiamo continuare a provarci, a provarci, e riprovarci, perché altrimenti sarà distruttivo.

da questa battaglia nascerà qualcosa di buono,
la soddisfazione di aver superato il dolore.
La conquista della felicità e della pace,

della vita malgrado tutto.

È una conquista davvero importante,
una conquista molto speciale, molto personale,
una sensazione di forza

di forza interiore che deve essere vissuta per essere capita.

Dunque, tutti dobbiamo accettare il dolore,
a volte persino il dolore devastante.
Perché fa parte dello schema delle cose, e la mente può affrontarlo.

E la mente con la pratica diventerà più forte. Jonathan Wilson-Fuller anni 9

Citato in Brahm, Ajahn. Una camionata di merda (Italian Edition) (p.120). Ubiliber.

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!