Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Formazione in reparenting

10/03/2023 ore 17:00 - 12/03/2023 ore 17:00

Attraverso il reparenting possiamo portare la Mindfulness e la regolazione delle emozioni
dalla stanza della psicoterapia o dalla sala del protocollo mindfulness, nella nostra vita quotidiana.
In modo semplice ed efficace.

La mindfulness offre nuovi strumenti a chi lavora nell’area della cura e nuove occasioni di auto-cura. Non solo strumenti legati al radicamento nella presenza ma anche strumenti di esplorazione del mondo emotivo e relazionale. Abbiamo imparato a regolare le nostre emozioni in famiglia, continuiamo a farlo attraverso i nostri sistemi familiari interni.
Diventare consapevoli di come funzioniamo nel rapporto tra presenza ed emozioni offre nuovi strumenti di cura e nuove possibilità di cambiamento.

Questa formazione pone le basi per il lavoro sul reparenting e per l’integrazione delle parti esiliate del Sé. La formazione è riservata a psicologi, psicoterapeuti , mindfulness teacher e a persone che hanno già partecipato al ritiro di reparenting e desiderano un approfondimento.

Gli elementi del reparenting

  • La consapevolezza aperta è la pratica base che permette di raccogliere la distrazione come forma di espressione delle diverse parti della nostra personalità
  • La pratica diventa strumento di integrazione delle parti esiliate alle quali siamo invitati progressivamente a riavvicinarci
  • La self-compassion offre strumenti di consolazione e di riparazione,
  • Il lavoro sulla resistenza, mutuato dalla self-compassion e dalla Schema Therapy, aiuta a includere le modalità difensive di ipercompensazione ed evitamento
  • La successiva integrazione è offerta dalla pratica in diadi di mindfulness interpersonale, una pratica che si basa sull’insight dialogue di Gregory Kramer.

Su cosa lavoreremo

Il lavoro sulle parti
Tre tipologie di parti nella nostra famiglia interiore

Lavoreremo sulle parti esiliate, che sono quelle che influenzano maggiormente il nostro comportamento, sui protettori pro-attivi che ci consentono di continuare a funzionare malgrado le nostre parti esiliate e sui protettori reattivi che hanno il compito di distrarci dal dolore e dalla consapevolezza delle nostre parti esiliate. Questi due tipi di protezione sono spesso in contrapposizione tra di loro: la prima è costruttiva e moderatrice, la seconda è eccessiva e distraente spesso con modalità molto tossiche. Sono due aspetti centrali del dialogo interiore che meritano attenzione.

Il protettore pro-attivo è focalizzato sul funzionare, sull’imparare, sull’essere preparato e stabile.
Il protettore reattivo ha lo stesso obiettivo del protettore pro-attivo: estinguere e ridurre la percezione del dolore ma tende ad essere molto reattivo, con un senso forte di pericolo che, a volte, può essere decisamente sproporzionato.
Riconoscere come funziona il sistema familiare interno permette di tornare presenti e di ampliare la capacità di autoregolazione emotiva e di cambiamento

Il lavoro corporeo

Sia il lavoro sulle parti che sulla resistenza hanno una radice profondamente corporea.

Durante la formazione utilizzeremo gli strumenti base del lavoro di Mindful bioenergetics, un lavoro corporeo orientato allo scioglimento della tensione e all’espansione della consapevolezza corporea. Verranno approfonditi gli aspetti base della consapevolezza corporea a partire dalle colonne del Sé corporeo integrate con i principi base dell’approccio di Mindful bioenergetics.

Dialoghi interni, conversazioni e inquiring

Apprendere un linguaggio non è solo apprendere un elenco di parole ma anche e soprattutto imparare una struttura relazionale. Una struttura relazionale che si basa sulle nostre esperienze

Quali criteri usiamo per stabilire queste relazioni?

  • Uguale e diverso
  • Più veloce e più lento
  • Più grande e più piccolo
  • Peggiore e migliore
  • Prima e dopo
  • Precedente e successivo
  • Mio e tuo
  • Qui e là

Queste sono solo alcune delle categorie che utilizziamo per stabilire la relazione tra due oggetti, due persone, all’interno di una comunicazione. Sono quasi sempre categorie per contrapposizione. Il lavoro di mindfulness interpersonale permette di entrare dentro la formazione di queste strutture di relazione per riattivare il processo di cambiamento a partire dalla consapevolezza linguisitica. Il processo di inquiring completa l’approccio comunicativo permettendo al dialogo di diventare una pratica a sostegno della consapevolezza

Dove e quando

Dal 10 al 12 Marzo 2023, a Casa Cares, a Reggello (FI).

Indirizzo: Via Pietrapiana, 56 – 50066 Reggello (FI)

Il costo della residenzialità è separato dal costo della formazione residenziale e la residenzialità andrà prenotata direttamente con Casa Cares. La casa è raggiungibile con mezzi pubblici. Le informazioni per la residenza e il viaggio vanno chieste direttamente a Casa Cares. Nell’ospitalità di Casa Cares sono comprese colazione, pranzo e cena. Prenota il prima possibile: sono disponibili camera singole, matrimoniali e in condivisione. Si potrà scegliere tra singole, doppie e stanze multiple. La scelta incide sul costo della residenzialità.

 
CASA CARES è una casa con orto biologico per i propri ospiti che offre accoglienza non per scopi di lucro. È una struttura antica completamente restaurata 

Iscriviti ora
con una tariffa speciale

Il costo della formazione residenziale, con iscrizione anticipata entro il 14 Febbraio 2023, è di 250 €.
Dopo, il costo salirà: la formazione di Reparenting costerà 300 €.
Per l’iscrizione anticipata è necessario il versamento dell’anticipo di € 100 (Le spese di residenzialità sono escluse).
Per informazioni scrivi a info@nicolettacinotti.net

Cancellazioni con rimborso totale entro il 1 Marzo 2022. Con €50 di spese di segreteria per cancellazioni fino all’8 Marzo.
Non sono previsti rimborsi per cancellazioni successive all’8 Marzo 2023.

Testi consigliati

Il 17 Febbraio uscirà il mio nuovo libro:
“Diventare genitori di sé stessi.
Mindfulness e reparenting per riparare le ferite del passato”,
Enrico Damiani editore

“Scrivere la mente”
Morellini Ed. e Yoga journal

Dettagli

Inizio:
10/03/2023 ore 17:00
Fine:
12/03/2023 ore 17:00
Categorie Evento:
, ,
Sito web:
www.nicolettacinotti.net

Luogo

Casa Cares
Via Pietrapiana, 56 -
Reggello, 50066
Telefono:
+39 055 8652001
Sito web:
https://www.casacares.it/

Organizzatore

Nicoletta Cinotti
Telefono:
3482294869
Email:
nicoletta.cinotti@gmail.com
Sito web:
www.nicolettacinotti.net

Calendario realizzato da The Events Calendar

La copia di questo contenuto non è consentita