Circa due settimane fa ti avevo promesso qualche strumento in più per rendere le voglie irrefrenabili meno irrefrenabili… E allora eccomi qua!

Se in queste settimane ti è venuta una voglia irrefrenabile e non hai saputo resistere, hai guardato all’insieme delle emozioni, sensazioni, pensieri, comportamenti che ti hanno guidato? Lo hai fatto come se vedessi un film? Se non lo hai fatto ti suggerisco di farlo, ti assicuro è un film molto divertente, non te lo perdere!!!

Ci sono, poi, due esercizi che ti propongo di sperimentare quando appare una voglia irrefrenabile.

Il primo è di respirare. Fai dei respiri profondi, senti ogni inspirazione e ogni espirazione, le sensazioni che il movimento del respiro provoca nel tuo corpo. Puoi accompagnare ogni inspirazione dicendo “IN” e ogni espirazione dicendo “ESP”. Goditi, in questo modo, una ventina di inspirazioni ed espirazioni, osserva le sensazioni nel corpo null’altro. Se ti accorgi che la mente vaga, magari va verso il cibo tentatore, o magari osservi altri pensieri che affiorano, che non c’entrano niente con il cibo, né con la voglia, ritorna semplicemente al tuo respiro. IN, ESP, l’addome si gonfia, l’addome si sgonfia, il torace si alza, il torace si abbassa, e così via. A questo punto fermati e osserva se la tua voglia è ancora irrefrenabile oppure hai messo un freno, la voglia si è ridotta, o addirittura è scemata completamente.

Il secondo esercizio è un esercizio di movimento. Fai dei movimenti consapevoli, lenti, oppure veloci, in silenzio, oppure con la musica. L’importante è che tu sia presente alle sensazioni fisiche nel corpo, al respiro, (all’affanno forse), al peso che si sposta da una parte all’altra del corpo. Se metti la musica, basta la durata di un pezzo che ti piace, se non la metti, puoi muoverti per 3-4 minuti (puoi magari mettere un timer…). E ogni volta che la mente vaga ricordati la gentilezza, semplicemente, senza giudizio, ritorna alle sensazioni del corpo. E quando il timer ti dice che il tempo è finito, oppure il pezzo musicale è finito, allora fermati e osserva: la voglia si è affievolita? E’ aumentata? E’ completamente andata via? Osserva.

Paola Iaccarino Idelson

Se questo articolo ti ha parlato, ti ha incuriosito, è andato al dunque di una tua tematica, ti può interessare partecipare al percorso intensivo di Mindful Eating che avrà inizio ad Ottobre.

Mindful Eating percorso intensivo

Se dopo aver letto le informazioni sul corso vuoi saperne di più scrivimi pure (paola.iaccarinoidelson@gmail.com) oppure chiamami al 3494271286

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!