Spesso cerchiamo quei momenti in cui la scelta è possibile. A volte siamo così occupati a cercarli che non li notiamo oppure ci accorgiamo troppo tardi che abbiamo usato male quella occasione. Altre volte siamo fortunati e riusciamo a cogliere l’attimo. In quei momenti riusciamo a fermarci e scegliere. La differenza tra quei momenti e quelli in cui non ci accorgiamo di essere di fronte ad un bivio è data dalla nostra capacità di cogliere i segnali che ci avvisano dell’imminenza della scelta. Spesso è il corpo che ci dà il segnale: una tensione alle mandibole, l’accorciarsi del respiro, l’accelerazione del battito…l’emergere di emozioni come la paura o la speranza.

3_bivioPratica del giorno: Impariamo a prestare attenzione, a riconoscere e accogliere questi segnali corporei. Sono un invito alla pausa e alla consapevolezza delle nostre scelte.

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!