Quanti sogni dormono nel tuo cassetto? Piccoli o grandi che siano sono lì, che aspettano che il cambiamento abbia inizio. Che il procrastinare, il rimandare, i dubbi svaniscano per lasciare che la novità prenda forma.

Perchè il cambiamento che desideriamo si realizzi abbiamo bisogno di pochi ingredienti: abbiamo bisogno di mettere a fuoco la nostra intenzione, di dare fiducia a quello che emerge e di rimanere aperti di fronte alle nuove situazioni. Abbiamo bisogno di guardare con gentilezza all’ansia che l’imperfezione ci suscita per trasformarla in saggezza. Per farlo lavoreremo sul lasciar andare la stagnazione che ha radici nel corpo e nel respiro, con i blocchi e le tensioni che trattengono verso vecchie modalità di risposta.

Esploreremo con la pratica individuale di mindfulness la forza delle nostre risorse – quella forza che nasce dalle qualità della nostra mente originaria – e la metteremo nello spazio della pratica di mindfulness interpersonale, in quella fucina dove i sogni prendono forma. Coltiveremo la novità del momento presente, quello che trasforma il cambiamento in una crescita che procede con il fluire anziché con lo sforzarsi.

Pensa quel tanto che serve,
non un attimo in più,
perché dietro quell’attimo sta in agguato il dubbio. Wislawa Szymborska

Giaiette, 22 – 25 Aprile 2017 con Nicoletta Cinotti Risolversi a cominciare

© www.nicolettacinotti.net foto di ©Suse_B

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!