Oggi è la festa del lavoro così ho pensato di prendermi un po’ in giro perchè io faccio – di lavoro – la signora degli spaventati, come dice Vivian Lamarque, poetessa italiana che ha definito così il suo psicoterapeuta. Vivian descrive con parole leggere il denso rapporto che si instaura in una psicoterapia e rende amabili anche passaggi che amabili non sono.

Aveva una stanza grande e una stanza piccola.
Nella stanza piccola c’era un tavolino grande e nella stanza grande c’era un tavolino piccolo e c’erano due poltrone.
In una sedeva lui, nell’altra sedevano gli spaventati che lui, con sapienza, rassicurava.

Questo rassicurare, dice Vivian, fa sì che lui – il suo psicoterapeuta – diventi il signore del cuore

Le era entrato nel cuore.
Passando dalla strada degli occhi e delle orecchie
le era entrato nel cuore.E lì cosa faceva?
Stava. Abitava il suo cuore come una casa.

A volte, continua Vivian, ci si può innamorare di questo signore degli spaventati, che è, però, intoccabilissimo. Ciononostante Vivian continua a”toccarlo” e a parlargli con le sue poesie.

Nei sogni baciabilissimo
intoccabile come un filo scoperto nella realtà
era quel signore.
Allora come fare?
Bastava confondere un poco sogno e realtà
cancellare con una bianca gomma
l’inutile linea di confine.

Poi alla fine le balena l’idea che forse lui non è innamorato di lei. Perchè il nostro è un lavoro strano. Si ama da lontano, pur rimanendo un perfetto estraneo.

Credevo non mi amasse
perché è vietato
invece forse non mi ama
perché non è innamorato!

Buon primo maggio!-

© Nicoletta Cinotti 2018

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!