relazione con il corpoAbbiamo una duplice relazione con il nostro corpo e con la nostra vita: possiamo sentirla o possiamo pensarla.

Nel primo caso siamo immediatamente connessi al nostro Sé, alla parte più profonda di noi, che ci parla attraverso le sensazioni. Tutte le sensazioni che siano piacevoli o spiacevoli.

Qui possiamo praticare la prima delle sfumature dell’accettazione. Riconoscere che siamo il nostro corpo e che le nostre sensazioni ci appartengono. Una sfumatura della parola accettazione che spesso dimentichiamo.

Accettare l’identificazione con il corpo non è un passaggio banale.

Abbiamo un sacco di pregiudizi e preconcetti rispetto al nostro corpo, dal quale ci dissociamo in moltissime situazioni. Ci dissociamo quando siamo stanchi e continuiamo a lavorare. Quando abbiamo fame e non mangiamo, quando abbiamo sonno e non dormiamo.

Tornare all’identificazione con il corpo è il primo passo per una vera accettazione. Senza questa base non ci sarà possibile accettare quello che sentiamo e continueremo a ritenerlo un “errore di trasmissione”

Quando ci spostiamo troppo sul pensare è necessario ricordarci che non lavoriamo più sulla materia prima del sé – le sensazioni – ma su un prodotto distante e, forse, influenzato da circostanze esterne. Lavoriamo sulla nostra immagine e lotteremo per evitare che le vere sensazioni vengano a galla.

Il bisogno di proteggere e mantenere un’immagine ideale spinge le persone a evitare che sensazioni in conflitto con questa immagine raggiungano la consapevolezza. Alexander Lowen

Pratica del giorno: Mindful Bioenergetic

© Nicoletta Cinotti 2015 Mindfulness e bioenergetica

foto di ©párpadoelocuente e ©Tinta China2007

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!