Quando abbiamo paura, quando siamo arrabbiati succedono tante cose, nel corpo e nella mente.

Vediamo diversamente le persone che abbiamo di fronte e percepiamo diversamente noi stessi.

C’è anche un’altra cosa che accade: perdiamo il contatto con la grande bellezza che dimora dentro ognuno di noi. Quella bellezza fatta di dignità, presenza e nobiltà. Parole che non ho paura ad usare perché sono autentiche e descrivono davvero ciò che dorme nel nostro cuore.

Quando abbiamo paura o siamo arrabbiati la nostra bellezza viene nascosta – forse per proteggerla – forse perché dobbiamo difenderci. Non viene intaccata, solo velata.

Praticare ci permette di intravederla e, a volte, vederla. Non permettiamo ai nostri nemici di farci dimenticare la grande bellezza che dimora dentro di noi. Che siano nemici interni o esterni, vinciamoli con la bellezza.

Quando ci siamo arresi completamente alla bellezza, allora siamo potente gentilezza. Rumi

Pratica di mindfulness: La consapevolezza del respiro

© Nicoletta Cinotti 2015

Foto di ©lorenza …

la grande bellezza

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!