Molto spesso nella pratica invito alla precisione e alla gentilezza. Due inviti che nascono insieme e che hanno bisogno di procedere insieme.

Non possiamo sottovalutare l’importanza della precisione: più abbiamo chiarezza nella percezione più siamo soddisfatti dell’esperienza che stiamo facendo, sia dal punto di vista emotivo che percettivo. Più quello che viviamo è definito meno difficoltà abbiamo a ricordarlo e più la nostra vita diventa ricca di elementi salienti. La precisione poi ha un’effetto da cartina di tornasole. Se guardiamo alla nostra giornata invitandoci a cercare gli aspetti positivi, la precisione ci aiuta a far emergere, dall’indifferenziato in cui, a volte, trascorrono le nostre giornate, i momenti felici, gli attimi di gioia, i guizzi di vitalità.

La precisione è necessaria in particolare proprio per i momenti felici perché siamo strutturati per far spontaneamente sorgere dall’indifferenziato i momenti negativi – che attivano il nostro sistema difensivo – mentre la gioia, la positività possono passare inosservati se siamo distratti. La precisione richiede però gentilezza perché non si trasformi in rigore, in durezza, in severità. Non si tratta di diventare un maestro severo. Si tratta di essere presenti con una intenzione di cura, un’attenzione affettuosa.

Come dirigere – con precisione – la nostra attenzione? Semplicemente con il respiro e con una intenzione. Così se oggi mettiamo l’intenzione di cogliere i nostri momenti felici, potremmo scoprire che la felicità bussa più volte alla nostra porta. Solo che lo fa a bassa voce. I guai urlano, mentre lei sussurra. Ecco perché ci vuole precisione. Ecco perché ci vuole gentilezza.

Scrivi le cose che ti fanno sentire felice. Nel farlo cerca la profondità più che il numero. Cerca la sottrazione più che l’addizione. Immagina come sarebbe se nella tua vita non ci fossero certe cose o certe persone piuttosto che immaginare come sarebbe la tua vita se avessi certe cose e certe persone.

© Nicoletta Cinotti 2016 Le radici della felicità

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!