La quiete di quest’ora
è solo un segno di se stessa?

Non son le macchie che si muovono,
rapide, quasi
accecanti,
sopra la tenda, un risvegliarsi del cielo semplice,
una chiamata della chiarità?

Guarda nelle tue mani, nella pagina
che non è ancora scritta le parole più povere.

Guarda quel nulla che ora
è gracile forma, pura,
del mondo in questa stanza, in questa casa,
sotto il cielo offerente.

Andrés Sanchez Robayna

 

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!