Un insegnante chiede alla sua classe: “Di che colore sono le mele?”. I bambini si affrettano a rispondere: rosse, gialle, verdi. Un bambino dice “Bianche”. Tutti lo correggono prontamente ma il bambino non cambia idea. “Perché dici che le mele sono bianche?” , chiede la maestra. E il bambino risponde: “Se tagli una mela qual è il colore della parte interna?”.

Questa piccola storia, realmente accaduta, ricorda che della stessa cosa possiamo vedere la superficie o la profondità. Ricorda anche che possiamo avere fiducia della nostra esperienza e riconoscere che le mele sono bianche, o fare riferimento a dei concetti e vedere solo la buccia delle mele. L’esperienza è la profondità, i concetti spesso sono la superficie.

gradivaBioenergetica è camminare nell’esperienza. I bambini lo sanno.

     Solamente il presente ha una realtà percettiva

Alexander Lowen

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!