Quando ripetiamo l’invito ad essere totalmente presenti spesso pensiamo all’accezione temporale: essere nel qui e ora.

In realtà essere totalmente presenti è possibile a patto che la nostra presenza sia radicata nell’essere totalmente in intimità e amicizia con noi stessi. Ciò che ci trascina e ci allontana dal presente è infatti il rifiuto, se non una vera e propria avversione, nei confronti di alcuni aspetti di noi stessi e della nostra vita. Una avversione che spesso si esprime a tono basso, con quel leggero movimento di evitamento che ci fa distogliere lo sguardo da quelle parti ferite che invece necessitano soccorso.

Non faremmo mai lo stesso con un nostro amico: se lo incontrassimo ferito sosteremmo a prestargli soccorso. Non distoglieremmo lo sguardo ma daremmo attenzione e cura. Non con noi stessi. Come se essere feriti fosse una colpa di cui vergognarsi. È così che diminuiamo la nostra presenza e il nostro radicamento nel qui e ora. È un piccolo, ripetuto, atto di critica nei confronti di noi stessi.

Quindi per essere davvero presenti, nel momento presente della nostra vita, abbiamo bisogno solo di un atto d’amicizia verso di noi. Verso quel noi che ci aspetta, paziente quasi come una meridiana e che aspetta l’unica cosa che ci fa tornare a casa: il perdono. Perdono per i nostri errori, perdono per le nostre ferite, perdono per i nostri limiti. Un perdono che ci restituisce tutta la nostra naturale grandezza.

Meditazione significa assumere un atteggiamento acritico verso i pensieri che si susseguono nella mente. Altrimenti non ha alcun valore. Jon Kabat Zinn

Pratica di mindfulness: Meditazione live sul perdono

© Nicoletta Cinotti Cambiare diventando se stessi

Foto di ©FaP 😉

 

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!