la naturale sincerità del cuoreMolte volte ci chiediamo in che direzione andare. Spesso lasciamo che a decidere siano i nostri pensieri.

Dimentichiamo così che solo il nostro cuore conosce la giusta direzione. La conosce perché è realista, saggio e sincero.

La conosce perché ci sa a memoria: ogni gusto e ogni sfumatura di chi siamo gli appartengono. Ogni frammento della nostra storia è passato di là.

Lasciando che predominino i pensieri rinunciamo alla naturale sincerità del cuore. Lo facciamo perché è più difficile avere attenzione per questo compagno, spesso silenzioso. Mentre la prepotenza dei pensieri non ha rivali: è un sottofondo sempre acceso. Ed è una lotta contro se stessi che nasce dal desiderio di “essere come dovremmo” anziché “come siamo”.

Imparare a dare attenzione alla naturale sincerità del cuore è il percorso della mindfulness e della bioenergetica. O forse dovrei dire, è il percorso dell’essere umani.

Possiamo essere rovinati solo se combattiamo contro noi stessi. Questa battaglia è autodistruttiva ed esaurisce l’energia di una persona senza portare a nulla. Molte persone vogliono cambiare. Cambiare inizia con l’auto accettazione. A Lowen

Pratica del giorno: Centering meditation

© Nicoletta Cinotti 2014 Mindfulness e bioenergetica

Foto di Hans Proppe e B@ndy

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!