Le ragioni che possono suscitare rabbia sono molte. Possiamo provare rabbia per un’ingiustizia, per un’offesa, per le difficoltà che incontriamo.

Eppure la rabbia più sottile e pervasiva è quella che proviamo quando la realtà filtra attraverso le nostre illusioni, mostrandoci squarci di verità.

Non vorremmo vedere che le cose sono proprio così e allora ci arrabbiamo, nel vano tentativo di rendere la realtà diversa da com’è. Quella rabbia nasconde il dolore per ciò che non si è realizzato, per quello che avevamo sperato e non è stato vero, per quello che avremmo desiderato e invece non si è compiuto.

Di tutte le forme di rabbia è la più inutile e distruttiva perché contribuisce a velare il mondo di una illusione che ci allontana da noi. Meglio il dolore della verità che la forza illusoria della rabbia. Meglio una goccia di verità che tonnellate di illusioni. Le illusioni poi funzionano a catena. Ne sciogli una e una serie, stranamente collegata, svanisce. Perché per illuderci abbiamo bisogno di tante bugie. Per dire la verità abbiamo bisogno di una cosa sola: essere noi stessi.

E per essere noi stessi l’ingrediente della compassione non può mancare.

Per dire la verità dobbiamo conoscerla. Poiché facciamo riferimento ad una verità soggettiva, la verità della nostra esperienza, è necessario ascoltare internamente per poterla discernere. La verità di cui parliamo non è statica ma si evolve in ogni pausa mano amano che la nostra esperienza soggettiva cambia. Gregory Kramer

Pratica di mindfulness: Self compassion breathing

© Nicoletta Cinotti 2016 Tornare a casa

Foto di ©songqingping

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!