Raramente ci rendiamo conto di quanto la nostra percezione possa essere blindata.

E’ blindata perché abbiamo la tendenza innata a percepire elementi congruenti tra di loro. Così se vediamo qualcosa di bello tendiamo a percepire altri elementi di bellezza.

E se vediamo qualcosa di brutto tendiamo a percepire altri elementi di bruttezza.

Così strutturiamo e formiamo il nostro umore: attraverso la ripetizione di blocchi congruenti di percezione.

E’ per questo che aprire la consapevolezza è così importante: libera la percezione da questa tendenza innata e permette di spostare deliberatamente l’attenzione anche ad elementi che non sono congruenti con il nostro umore di base. Sembra poco ma non lo è.

Giorno dopo giorno, goccia di bellezza dopo goccia di bellezza, compassione dopo compassione disegna un panorama interiore completamente diverso.

E rende la nostra Pasqua una vera resurrezione.

liberare la percezionePratica di Mindfulness: La pratica informale

© Nicoletta Cinotti 2015

 

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!