Il nostro desiderio di sicurezza è uno degli elementi più importanti delle nostre scelte.

vulnerabilityAbbiamo bisogno di sentirci sicuri come dell’aria che respiriamo. Per questo impariamo a costruire delle difese.

Difese dal dolore. Difese dai rischi e pericoli che il vivere comporta.

Questa sensazione di sicurezza però ci inganna. Perché ci toglie la vulnerabilità.

Abbiamo bisogno di essere vulnerabili per sentirci vivi.

Per crescere e cambiare. Per innamorarci e osare qualcosa di nuovo.

Camminare tra il nostro bisogno di sicurezza e la nostra necessità di quell’apertura che ci offre la vulnerabilità è ciò che rende ogni giornata un nuovo apprendimento.

L’anima è dotata di molteplici movimenti, il corpo di uno solo.

Theodore Roethke

 

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!