l'invidiaCi sono emozioni che sono strettamente connesse ai nostri blocchi. L’invidia è una di queste.

Proviamo invidia quando ci illudiamo che la nostra felicità dipenda dall’approvazione degli altri.

Così tradiamo la nostra vera natura, freniamo la nostra spontaneità per adattarci alle aspettative altrui.

Quando ci rendiamo conto che questo non ci porta da nessuna parte iniziamo a provare invida per gli altri e per i loro risultati.

Dimenticando che la nostra infelicità è figlia del nostro tradimento. Del tradimento di noi stessi e del corpo.

L’emergere di ogni emozione, il rilascio di ogni tensione è un passo verso il recupero di sé. Man mano che andiamo più in profondità guadagniamo il coraggio di trattare in modo più maturo con le nostre paure e i nostri traumi, senza negarli o rimuoverli. A. Lowen

Pratica del giorno: Lavorare con le emozioni

© Nicoletta Cinotti Mindfulness e bioenergetica

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!