Sono moltissime le cose che attraversano la nostra mente. Alcune sono neutre e altre producono pressione o spinta all’azione. Se accettiamo di agirle, se ci identifichiamo con tutti gli impulsi che compaiono nel paesaggio interiore, perdiamo il senso di padronanza di sé e riduciamo la nostra consapevolezza lasciando spazio solo all’espressione di sé. Se facciamo un passo indietro rispetto agli impulsi, se ci diamo il tempo di diventarne consapevoli, ci diamo la possibilità di sintonizzarci con noi stessi e di vedere le nostre possibilità e noi stessi con più libertà e compassione.

Pratica del giorno: Oggi prima di agire facciamo spazio al respiro, giusto per pochi minuti o pochi respiri. Facciamo in modo che la nostra azione sia davvero sintonizzata con noi stessi.

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!