Ormai il mio sito ha una vita sua, con identità di genere liquida sia maschile che femminile e sembra dotato di vita propria. Ogni mattina vado a trovarlo, come una mamma che entra nella camera del figlio per vedere come sta e che programmi ha per la giornata. Oggi te lo racconto, questo figlio/figlia perché stanno per succedere due cose importanti: toglierò il blocco delle copie dal sito. L’ho fatto per questi ultimi mesi ma non continuerò a farlo perché è contrario allo spirito della rete – che è lo spirito di chi offre conoscenza e la condivide – certo mi farebbe piacere essere correttamente citata quando vengo copiata ma, tutto sommato, questo succede abbastanza spesso e chi non lo fa non cambierà stile perché trova il mio sito off limitis alle copie.

Succederà anche un’altra cosa: traslocherò host. Il trasloco avverrà martedì 29 giugno e in quel giorno potrebbero verificarsi degli intoppi. I traslochi sono complicati anche per gli oggetti intangibili come i siti. Anche nel caso del sito non è il primo trasloco ma il secondo. Si trasloca quando cambia qualcosa. Ho iniziato con un Host olandese, come il mio web master, poi sono tornata in Italia. E rimango in Italia.

Dietro al trasloco ci sono delle ragioni, sempre. Secondo Ludovica Amat queste ragioni si trovano rispondendo a queste domande: Chi sono io? Chi sono oggi sul ciglio di questo trasloco così importante? Cosa c’è di forte e irrinunciabile in me del mio passato e cosa c’è di più recente che racconta chi sono adesso? Gia che ci sono cambierò anche qualcosa nella struttura del sito per renderlo ancora più fruibile. Insomma sarà un’estate di cambiamenti che daranno più accesso ai contenuti e più libertà di movimento per proseguire la mia attività online anche oltre la pandemia. Rimarrò non geo-localizzata. Per fare una battuta un po’ stupida direi che oggi l’italia sta mostrando al mondo un nuovo volto: a destra Draghi, a sinistra i Måneskin e al centro tutte quelle persone che sono italiane ma non sono geolocalizzate perchè si sentono cittadini del mondo e sanno che, alla fine, quando stai bene con te stesso sei a casa in qualunque luogo, anche online

Non preoccuparti: non dovrai fare nulla. Penseremo a tutto noi con la nostra squadra di traslocatori e trasformatori che mi aiuteranno ad avere un vestito che mi assomigli ogni giorno di più. Intanto grazie per questo tempo passato insieme. Senza di te scrivere non avrebbe senso!

Ti saluto con un contenuto speciale che dà forma alla mia non geolocalizzazione: ti presento il Convegno che si terrà a Novembre, online, 27 -28 Novembre. Un sorriso!

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!