La natura di flusso dell'esperienzaNella pratica non facciamo altro che una semplice azione: stabiliamo il contatto.

Stabilire il contato con noi ci permette di riprendere il contatto con il mondo, ci permette di trovare un modo semplice e naturale di recuperare, di riparare, giorno dopo giorno, le nostre ferite e i nostri traumi.

Sappiamo che questo avviene perché, momento per momento, ristabiliamo la fiducia nell’apertura relazionale e quell’apertura ci apre a nuove e infinite possibilità che la chiusura delle nostre difese ci impediva di cogliere.

Non abbiamo bisogno di spingere, non abbiamo bisogno di forzare. Solo di stare in quel luogo tra sicurezza e rischio che fa di nuovo battere il cuore.

Pratica del giorno: Cullare il cuore

© Nicoletta Cinotti 2014 Mindfulness ed emozioni

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!