Con il passare degli anni limitiamo lo spettro delle emozioni che proviamo. Le perdiamo come abitatori distratti della vita. Le lasciamo qua e là come fogli abbandonati.

All’inizio non ce ne accorgiamo. Oppure ci sembra che certe emozioni, come la gioia, l’allegria , l’entusiasmo, la felicità, siano emozioni che non possono varcare la soglia dell’età adulta.

In realtà questo accade perché piano piano abbassiamo il volume della nostra vperdere le emozioniitalità.

E aumentiamo lo spessore delle nostre difese.

Il nostro spirito è stato rotto, umiliato, ferito e non sappiamo come riprendere vita.

Abbiamo bisogno di stare con i piedi per terra e sentire il sostegno delle nostre gambe e della nostra colonna vertebrale. E’ lì che avvertiamo tutte le sfumature delle nostre emozioni. Ed è lì che il nostro spirito può frantumarsi.

Quando il nostro spirito è stato rotto e domato, la gioia è un sentimento alieno. A. Lowen

Pratica del giorno: Standing Yoga o Mindful bioenergetics

© Nicoletta Cinotti 2014 Mindfulness e Bioenergetica

Foto di Robert Mapplethorpe

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!