Ho appena concluso una pratica di Mindful Eating con alcune persone che avevano fatto la stessa pratica con me circa un anno fa.

L’anno scorso avevo condotto la pratica con un acino di uva fresca, verde; quest’anno con un popcorn confezionato biologico e di qualità.

Abbiamo mangiato in maniera consapevole, con tutti i sensi (vista, olfatto, tatto, udito, gusto) questo chicco di mais scoppiato, come avevamo fatto l’anno scorso con l’acino di uva. Abbiamo ascoltato lo stomaco, abbiamo provato a percepire le nostre cellule e abbiamo chiesto alla nostra mente e al nostro cuore se avessero voluto ancora popcorn, proprio come l’anno scorso gli avevamo chiesto se avessero voluto ancora dell’uva.

Una donna che ancora ricordava perfettamente il gusto, la consistenza, le venature cromatiche di quell’acino d’uva ha detto che era stata colpita dalla differenza tra i due cibi, e soprattutto dal fatto che mangiando consapevolmente l’acino d’uva lo aveva assaporato in maniera diversa e le era piaciuto molto (cosa per lei strana perché non le piace molto la frutta), mentre il popcorn, che in altre circostanze avrebbe ingurgitato a manciate da un sacchetto (in un momento di nervosismo, di ansia), non le era piaciuto affatto, rendendosi conto di tutta la artificiosità di quel sapore industriale.

Ebbene sì, il Mindful eating ci rende intenditori, ci rende dei mangiatori esigenti, soprattutto ci affina il gusto per il cibo naturale e sano e ci fa perdere il gusto per i sapori industriali e artefatti.

Vi lancio una sfida: provate a mangiare una Gocciola (il biscotto che a mio avviso produce più dipendenza!) in maniera consapevole, lenta, assaporandone ogni briciola, facendone girare dei pezzettini con la lingua nella bocca, posando il biscotto sul tavolo tra un boccone e un altro e ditemi se riuscite ad arrivare alla fine di un biscotto intero, senza esserne leggermente disgustati, o spiacevolmente colpiti.

Paola Iaccarino Idelson

Se questo articolo ti ha incuriosito forse ti interessa partecipare al percorso di Mindful Eating che inizia ad Ottobre

Mindful Eating percorso intensivo

error: Contenuto protetto!

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!