Mi aspetta un mese intero senza pause, mi sento come quando finiscono le vacanze di Natale e mi ritrovo davanti del tempo filato prima di Pasqua.

Mi rendo conto che nella scansione del tempo ho una mentalità scolastica. Anche quando lavoro sento le vacanze come se fossero una cosa che mi riguarda direttamente. Perché so che la pausa è il tempo di cui ho bisogno e spesso il fine settimana è uno spazio troppo breve per essere davvero una pausa. Tutti abbiamo bisogno della pausa perché, in fondo, siamo come la terra: non produciamo senza avere la possibilità di fermarsi e far germogliare e le pause hanno proprio questa funzione di integrazione. Non possiamo stare svegli se non abbiamo dormito. Non impariamo se non diamo il tempo a ciò che abbiamo studiato di integrarsi.

Così ho un progetto per questo lungo mese di maggio che ho davanti. Prendere una micro pausa ogni volta che termino qualcosa. Giusto tre respiri per ricordarmi che ho appena concluso e non passare subito dopo a qualcosa di nuovo. Cosa costano tre respiri? Poco meno di 10 secondi. Eppure quei 10 secondi mi permettono di tornare ad essere presente, mi permettono di non comprimere il tempo.

Come sento dire spesso “Non ho neanche il tempo di respirare” potrebbe diventare, silenziosamente, mi prendo il tempo di respirare tra un’attività e l’altra, per ricordarmi che il tempo non può diventare una forza che mi comprime ma è uno spazio in cui esisto. Il tempo non è una spinta che mi porta avanti ma il luogo dove si dispiega la vita. Stranamente, quando prendo un respiro tra un’attività e l’altra, ho l’impressione che il rumore che mi circonda diminuisca, perchè respirare è entrare nel silenzio della mente.

Ogni volta che la vostra mente si disperde, utilizzate il respiro come mezzo per prendere di nuovo in mano la vostra mente
Thich Nhat Hanh

Pratica di mindfulness: Spazio di respiro di tre minuti

© Nicoletta Cinotti 2018 La cura del silenzio

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!