Emozioni e pensieri si intrecciano continuamente. A volte siamo consapevoli solo dei nostri pensieri. A volte ci sembra che ci siano solo emozioni.

In realtà questo intreccio è continuo. Cambia solo la nostra consapevolezza di questo processo che ci muove nel mondo.

Un processo autoregolato, quando le cose funzionano bene. Riusciamo a mettere equilibrio tra il corpo, il cuore e la mente e ne siamo semplicemente consapevoli.

Quando le emozioni sono troppo intense, diventa più complesso autoregolarci. Possiamo essere trascinati o paralizzati da quello che proviamo.

Abbiamo bisogno di usare lo stesso strumento: la consapevolezza, solo in modo più preciso. La nostra consapevolezza richiede l’appoggio della concentrazione.

E insieme concentrazione e consapevolezza sviluppano saggezza e amore.

Ognuno di noi ha una naturale propensione che vi auguro di scoprire in modo che la saggezza sollevi la mente e le permetta di sperimentare l’amore. E che l’amore sollevi il cuore così che possa sperimentare saggezza. Gregory Kramer

Pratica del giorno: Lavorare con le emozioni

© Nicoletta Cinotti 2014 Aprire la mente

 

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!