ragioni per vivereQuando sono pensosa mi chiedo qual è la mia ragione per vivere.

A volte ho pensato che fosse lasciare un segno. A volte ho pensato che fosse realizzare un sogno.

Altre volte ho pensato che fosse fare un viaggio, avere qualcosa, costruire una casa, fare una maglia, metter su famiglia, nuotare nell’acqua calda del Mar Libico, proprio verso l’Africa. Guardare il tramonto o svegliarmi all’alba, come se fossi la testimone del risveglio degli altri.

A volte penso che ha ragione Carver, nell’ultimo frammento

E hai ottenuto quello che
volevi da questa vita, nonostante tutto

E cos’è che volevi?
Potermi dire amato, sentirmi
amato sulla terra. Raymond Carver

E poi mi chiedo qual è la ragione degli altri?

Pratica del giorno: Self compassion breathing

© Nicoletta Cinotti 2014 Meditazione e poesia

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!