Se un uomo attraversa un fiume

e una barca vuota va a sbattere contro la sua,

anche se è un uomo di cattivo carattere

non si arrabbierà molto.

 

Ma se vede qualcuno nella barca,

gli griderà di stare attento al timone.

Se poi ancora non verrà udito, griderà di nuovo,

e ancora e ancora, e poi si metterà a imprecare.

E tutto perchè c’è qualcuno nella barca.

Eppure se la barca fosse vuota

non griderebbe né si arrabbierebbe.

 

Se riesci a svuotare la tua barca

mentre attraversi il fiume del mondo,

nessuno si opporrà a te,

nessuno cercherà di nuocerti.

Chuang Tzu (III sec. a.c.)

 

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!