Se decidete d’iniziare a meditare non è necessario comunicarlo ad altri, raccontare perché lo fate o quali effetti ha su di voi. Effettivamente non vi è modo migliore per sprecare la vostra energia nascente, l’entusiasmo per la pratica meditativa e frustrare i vostri sforzi impedendo che acquisiscano vigore.

Meglio meditare senza pubblicizzare.

Ogni volta che provate il forte impulso di parlare della meditazione, di quanto è meravigliosa o difficoltosa, di ciò che fa per voi, o meno, oppure volete convincere altri che farebbe meraviglie per loro, ripensateci e meditate ancora un poco. L’impulso passerà e tutti ne guadagneranno –voi in particolare. Jon Kabat Zinn

@ Nicoletta Cinotti Addomesticare pensieri selvatici 2017

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!