Sentire tutto ma non percepire nulla

Spesso confondiamo sentire con pensare. Forse perché temiamo il corpo.sentire ma non percepire

Temiamo la sua vitalità e preferiamo l’illusione alla realtà.

Perché siamo abituati a comandare dall’alto anziché a sentire dal basso.

Percorrere la strada del corpo significa percorrere la strada democratica della semplice realtà.

La strada della saggezza che nasce dal non sapere prima come andrà a finire. Significa percorrere la strada del presente.

Significa non cadere dall’alto di fronte alla nostra vita. Ma crescere dal basso.

Pratica del giorno: Mindful bioenergetics

Non possiamo recuperare la capacità di provare la felicità senza fare nuovamente esperienza della sofferenza. E non riusciamo a sentire piacere senza passare attraverso il dolore della rinascita. Rinasciamo quando troviamo il coraggio di far fronte al dolore della vita senza ricorrere all’illusione. Alexander Lowen

© Nicoletta Cinotti 2014   Svegliare il corpo                                                                                     Foto di Mario Giacomelli

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

leggi come usiamo i tuoi dati (informativa sulla privacy)

 

Vuoi ricevere

Iscrizione Completata con Successo!