Essere consapevoli significa essere presenti, momento per momento.

La spaziosità però è qualcosa di diverso. E’ quel senso di ampiezza interna che ci deriva dal mantenere lo stato di consapevolezza. Quella sensazione che perdiamo quando ci sentiamo spinti all’azione.

Nei momenti in cui la perdiamo possiamo domandarci “Dov’è la mia pausa?”.

Basta questa semplice domanda per riaprire lo spazio.

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!