Nascono in noi emozioni di tutti i tipi, piacevoli, spiacevoli o neutre. Portano tutte delle informazioni. Informazioni che sono la nostra verità di quel momento, non necessariamente la verità del mondo. E noi, come re sdegnosi, a volte prima ancora di leggerle, decidiamo cosa farne.

Ma cosa sta dietro tanto sdegno? Dietro tutta questa apparente padronanza? Dietro la nostra sufficienza e autosufficienza? E se tutto questo esistesse per negare la nostra intima realtà, troppo umana per essere amata?

amarsiPratica del giorno: E se oggi ci amassimo così come siamo? Con le nostre luci e le nostre ombre…

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!