Abbiamo bisogno di parole che suonino dentro di noi.

Non tutte le parole risuonano dentro. Alcune sono suoni o rumori, ne conosciamo il significato, ma rimangono senza risonanza.

Altre ci scuotono come tempeste di vento.

Altre, infine, accendono un mondo di significati. Sono parole che suonano come un canto. Il nostro canto.

Quelle parole nascono dal silenzio.

digitalphotography20

Bisogna sempre più risparmiare le parole inutili

per poter trovare quelle poche che ci sono necessarie;

questa nuova forma d’espressione deve maturare nel silenzio.

Etty Hillesum

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!