Costruire con la mindfulness

Abbonamento ai protocolli

Gli uccelli migratori sono animali straordinari che, insieme, compiono ogni anno grandi viaggi. Sanno che tutto questo è possibile perché si muovono in gruppo. È l’essere insieme che dà loro la forza di affrontare la migrazione. Prima di partire passano giorni a nutrirsi perché poi il loro viaggio non avrà soste. Lo fanno per trovare un luogo migliore dove allevare i loro piccoli. Noi lo facciamo perché abbiamo bisogno di un nuovo orizzonte, di curare vecchie cicatrici, di cambiare panorama. La loro capacità di orientarsi è straordinaria, la loro solidarietà lo è altrettanto. Questo è quello che si sperimenta facendo un protocollo insieme ad altre persone. Si scoprono nuovi panorami, si curano vecchie ferite, si cambia il proprio modo di vedere il mondo, di viaggiare, di crescere. Non importa essere grandi e forti. Importa essere insieme. Insieme coltiviamo le qualità della mente originaria: gentilezza amorevole (Metta), compassione (Karuna), equanimità ( Upekkha) e la gioia compartecipe (Mudita)

Se anche tu, come me sei un uccello migratore, un’oca selvatica che lancia il suo grido al cielo, questo percorso è adatto a te!


Intanto le oche selvatiche, alte nel puro aere blu,
son di nuovo sulla rotta verso casa.
Chiunque tu sia, non importa quanto solo,
il mondo offre se stesso alla tua immaginazione,
come le oche selvatiche ti chiama, aspro ed eccitante –
annunciando ancora e ancora il tuo posto
nella famiglia delle cose. Mary Olivier

Nicoletta

 

   Gli uccelli migratori

Circa il 50% degli uccelli sono migratori: preferiscono cercare l’ambiente adatto a loro piuttosto che competere per rimanere nello stesso ambiente. Gli uccelli migratori sanno che viaggiare da soli sarebbe impossibile e che il gruppo è il loro super-potere. Un protocollo mindfulness è così: cresci grazie alla tua pratica ma anche grazie al contributo degli altri e fai un viaggio in buona compagnia.

  • Se ti piace la struttura, l’ordine e la precisione, che servono per fare lunghe migrazioni.
  • Se ti piace sentirti unico anche quando sei in gruppo.
  • Se hai voglia di imparare seguendo un programma e ti piace approfondire.
  • Se hai voglia di un’avventura basata sulla solidarietà.
  • Se hai voglia di mettere a dimora un po’ di scorte da usare per qualunque occasione e il lavoro non ti scoraggia.
  • Se credi che una casa debba avere solide fondamenta.
  • Se hai voglia di imparare stando in una classe questo abbonamento fa per te!

Coltiverai così le qualità della mente originaria: Mudita, la gioia condivisa; Metta, la gentilezza amorevole; Karuna, la compassione, Upekkha, l’equanimità.

Sette Vantaggi

1.Puoi contare sulla mia esperienza: in Italia sono ormai tra le più “vecchie” insegnanti di Mindfulness!
2.Hai la possibilità di praticare insieme ad altre persone;
3.Hai un appuntamento fisso da scrivere in agenda per un tempo limitato: 8 settimane è la durata di ogni protocollo. È un bell’aiuto a trovare tempo per te!
4.Puoi avere spiegazioni di approfondimento.
5.Puoi recuperare gli incontri saltati nella successiva edizione dello stesso protocollo
6.Hai l’accesso per sempre alla Playlist e al materiale consultato durante il corso.
7.Prima di ogni Protocollo o Programma hai la possibilità di partecipare alla serata di presentazione gratuita e cambiare idea sul protocollo più adatto a te!

 

Costo

  • Un protocollo con early bird discount costa € 260 o €300 a seconda del programma scelto, due protocolli in abbonamento costano €500 , tre protocolli costano €650, quattro protocolli costano €800: un modo per costruire un percorso mindfulness che disegna un altro punto di vista sulla tua vita!  Gli incontri si terranno su Zoom. La fattura è una fattura sanitaria detraibile.
  • Ecco quali sono i protocolli che puoi scegliere:
  • Protocollo MBSR
  • Protocollo MBCT
  • Programma di Mindful Self-Compassion
  • Mindfulness interpersonale

Hai già fatto tre protocolli e non hai usufruito di questa possibilità perché non era ancora in programma? C’è una sorpresa per te? Scrivi a info@nicolettacinotti.net

 

Il calendario completo

Visita la pagina Corsi ed eventi

Il viaggio non finisce …

Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: "Non c'è altro da vedere", sapeva che non era vero. José Saramago

Client Since 1995

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!