La pazienza sembra una qualità piuttosto fuori moda. Viviamo in un mondo veloce e spesso la velocità ci viene richiesta come prova della nostra intelligenza.

Eppure la pazienza gioca un ruolo centrale nella possibilità di essere consolati e di saperci consolare. Perché ci insegna a sapere che il dolore passa, che il piacere finisce e che, molte volte, le cose sono neutre.

Senza la pazienza penseremmo che il dolore durerà per sempre. Che il piacere durerà per sempre e che la noia durerà per sempre. Invece la pazienza ci aiuta e ci traghetta alla fine delle cose, al loro mutare. Ci insegna che ogni cosa cambia e ci restituisce così la possibilità di commuoverci

Ci porta per mano nelle diverse stagioni della vita, alla fine delle nostre tragedie e delle nostre commedie. Ci tiene a galla quando le cose vanno male e ci fa gustare il sapore delle cose che vanno bene.

Forse è così obsoleta perché nasce dall’aver sentito e dall’aver patito. Forse è così insolita perché è l’esatto opposto dell’ansia che brucia e consuma il tempo. Eppure, paradossalmente, dell’ansia è il miglior rimedio naturale.

Considero la pazienza un atteggiamento etico fondamentale. Se praticate la pazienza è quasi inevitabile che coltiviate anche la consapevolezza e la vostra pratica meditativa diventerà gradualmente più ricca e matura. Dopo tutto, se in questo momento non intendete mutare il corso degli eventi, la pazienza sa come trovare applicazione. Ci ricorda che le cose si svolgono secondo i propri ritmi. Non si può anticipare le stagioni; arriva la primavera e l’erba cresce da sola. Jon Kabat Zinn

Pratica del giorno: Meditazione camminata

© Nicoletta Cinotti 2016 Cambiare diventando se stessi

Foto di ©il.aria_m

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!