Incominciate da oggi a considerare la vita come un viaggio e un’avventura. Dove andate? Cosa cercate? Dove siete ora?

A quale punto del viaggio siete arrivato? Come intitolereste il capitolo del libro della vostra vita che state vivendo attualmente? Siete in qualche modo a un punto?

Potete essere pienamente aperti a tutte le energie a vostra disposizione a questo punto? Notate che questo viaggio è unicamente vostro, di nessun altro. È il vostro cammino.

Non potete imitare quello altrui ed essere sinceri con voi stessi. Siete preparati a fare onore alla vostra incapacità in questo modo? Potete considerare l’impegno nella pratica meditativa come parte integrante di questo modo di essere? Potreste impegnarvi a illuminare il vostro cammino con la consapevolezza e l’attenzione? Riuscite a individuare situazioni in cui potreste trovarvi facilmente inibiti o che hanno avuto questo effetto su di voi in passato? Jon Kabat Zinn

©www.nicolettacinotti.net per la Rubrica “Addomesticare pensieri selvatici”

La copia di questo contenuto non è consentita

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti alla nostra comunità.

Riceverai per 7 giorni un post quotidiano di pratica.

Poi potrai scegliere se iscriverti alla rivista Con Grazia e Grinta che esce ogni Domenica oppure alla Newsletter quotidiana con spunti di pratica e link a file audio di meditazione

I tuoi dati personali saranno tutelati  nel rispetto della privacy del GDPR e non saranno diffusi ad altri.

Subscribe

* indicates required
Vuoi ricevere
Email Format

Iscrizione Completata con Successo!